Home » varie » Le serie tv che nel 2017 chiuderanno i battenti

Le serie tv che nel 2017 chiuderanno i battenti

Per molte serie tv il 2017 sarà l’anno più triste per i propri fan: quello della chiusura. Sono infatti diverse le serie televisive di cui è stata annunciata la fine e che quindi bisogna apprestarsi a salutare. Volendo vedere il bicchiere mezzo pieno si potrebbe dire che è sempre meglio sapere in anticipo che quella in partenza è l’ultima stagione di una serie tv, perchè questo rende più probabile un finale degno per la serie tv che si è tanto amata.

Tuttavia, sapere che una serie sta per finire, potrebbe risultare interessante anche per chi non ne ha mai sentito parlare prima d’ora e che magari potrebbe decidere di recuperarla proprio ora. Ma quali sono quelle serie tv che nel 2017 chiuderanno i battenti?

Grimm saluterà i fan a partire dal 6 gennaio 2017

Tra le serie tv che nel 2017 andranno in archivio, vi è Grimm, il cui sesto e conclusivo ciclo di episodi partirà nel gennaio dell’anno che è alle porte. Che la serie ispirata alle fiabe dei fratelli Grimm fosse ormai ai saluti con i propri fan lo si era intuito dalla tipologia di rinnovo decisa dall NBC, la quale a maggio aveva commissionato, come si dice in gergo tecnico, tredici episodi invece dei canonici ventidue.

Gli attori, parlando di questa decisione del network non si sono mostrati sorpresi e anzi, hanno rivelato come del possibile finale da dare alla serie, loro e gli sceneggiatori, discutessero già da un paio di anni. E i produttori di Grimm hanno assicurato che l’ultima stagione lascerà soddisfatti tutti i fan della serie.

Chiudono anche due serie molto amate dai giovani

Il consueto appuntamento con il Comic-Con, che quest’anno si è svolto come sempre a San Diego dal 21 al 24 luglio, ha portato in dote l’ufficialità della fine di The Vampire Diaries e di Teen Wolf, due delle serie cult per le giovani generazioni. bones

Il primo chiuderà i battenti con l’ottava stagione, che negli Stati Uniti è già iniziata: i fan devono confrontarsi anche con il fatto che a dispetto dei canonici 22 episodi, la serie si chiuderà con sedici episodi.

La serie che ha rilanciato MTV come emittente in grado di offrire al proprio pubblico intrattenimento anche nell’ambito delle serie tv, finirà invece con la sesta stagione. A fare la comunicazione che ha portato Teen Wolf nell’elenco delle serie tv che nel 2017 andranno messe nell’album dei ricordi è stato Jeff Davis, non certo un nome qualunque, considerando che è lo showrunner della serie.

Addio anche a due serie di assoluto spessore

Tra le serie tv che nel 2017 saluteranno il pubblico ve ne sono anche due osannate dalla critica in questi anni, ovvero Bates Motel e The Leftovers. La prima si chiuderà con la quinta stagione e si può dire che la scelta della A&E sia stata quella di seguire la volontà dei creatori della serie, i quali hanno sempre pensato a Bates Motel come ad un lungo racconto articolato in cinque stagioni.

Tra le varie sorprese dell’ultima stagione è stata confermata la presenza di Rihanna nel cast. Come detto, anche The Leftovers dirà addio ai fan nel 2017 e chiuderà la propria avventura sul piccolo schermo con la terza stagione. Nel comunicato con cui la HBO ha ufficializzato ciò che si vociferava da tempo, risulta confermato come la scelta sia stata caldeggiata da Damon Lindelof, già tra i “papà” di Lost e co-creatore di questa serie.

Chiude anche una delle serie più longeve della tv

Tra le serie tv che nel 2017 faranno scorrere per l’ultima volta i titoli di coda vi è anche Bones, su cui dopo dodici anni calerà quindi il sipario. Con la fine di questa serie, che saluterà i fan dopo 246 episodi, si chiude davvero un’epoca del piccolo schermo non soltanto per la FOX, ma per tutti coloro che amano le serie televisive.