Il materiale del nuovo millennio

La fibra ottica, una fibra rivoluzionaria

Nessun materiale rappresenta i tempi moderni come la fibra ottica, infatti negli ultimi 15 anni il suo impiego è cresciuto in maniera esponenziale, sebbene la sua esistenza è databile già all’inizio degli anni 70 quando veniva usata come elemento decorativo per le lampade di design da salotto.

La fibra ottica è un elemento ottenuto da filamenti di materiali vetrosi e polimerici realizzati in modo da far si che essa possa avere la possibilità di essere conduttore di luce tramite la tecnica detta di propagazione guidata. Le fibre ottiche hanno importanti applicazioni in più campi : nelle telecomunicazioni, nell’illuminazione esterna artificiale e nel campo diagnostico medico.

infiniti impieghi della fibra ottica
Le caratteristiche della fibra ottica

le caratteristiche fisiche

La fibra ottica è un materiale dalle caratteristiche fisiche del tutto peculiari e che le permettono di essere impiegata con esiti positivi in più settori, è disponibile sotto forma di cavi estremamente flessibili e malleabili, risulta particolarmente immune dagli effetti derivanti dai disturbi elettrici ed elettromagnetici così come dagli effetti negativi dell’azione singola o congiunta degli agenti atmosferici.

Neanche i cambiamenti di temperatura sembrano comprometterne l’integrità ,la fibra ottica ha inoltre un peso molto basso e delle piccole dimensioni, ad esempio il diametro è di 125 micrometri.

L’impiego della fibra ottica

La forma di impiego più importante

La nostra era moderna contraddistinta dalla presenza costante di nuovi mezzi tecnologici, dalla diffusione della rete internet e dall’obbligo di trasmissione a distanza ha fatto nascere delle precise necessità logistiche . Questo ha permesso la rivalutazione della fibra ottica come materiale utile, la sua forma di impiego più diffusa oggi è appunto quella di mezzo trasmissivo di segnali ottici su lunga distanza, indispensabili per realizzare la rete di trasporto, la parte di rete internet deputata al trasporto degli utenti su scala globale.

Altro impiego della fibra ottica è quella per la fornitura per gli accessi di rete a banda larga, ovvero la parte di rete internet destinata al collegamento tra l’utente ed il suo provider centrale. L’uso della fibra ottica ha permesso aumentare sia la velocità che il volume dei dati e dei contenuti trasportati e trasportabili, inoltre la luce venendo interamente contenuta all’interno della fibra non si disperde e quindi il segnale non subisce interferenze.
Proprio per questo le fibre ottiche sono usate come ossatura sia per le reti telefoniche, che la rete internet, ma anche per tutti i vari collegamenti transatlantici sottomarini.

Il materiale principe dell’era 2.0

La fibra ottica diventa per tutti

Oggi viviamo tutti nell’epoca interconnessa della rete, dei social network, degli smatphone, dei portatili e dei tablet e volendo possiamo finalmente connetterli tutti, anche contemporaneamente, facendoli condividere la stessa banda per l’accesso alla rete. Nonostante questo nessuno dei vari dispositivi riuslterà rallentato nella sua azione, anzi il contrario.

Infatti condividere file, scaricare e caricare foto, vedere film o serie in streaming non sarà mai stato così facile e veloce. L’unica accortezza che si deve controllare prima di poter usufruire di questo servizio se la propria zona è fornita di copertura a fibra ottica. Questo servizio rivoluzionario è fornito dalle aziende leader nel settore delle telecomunicazioni di cui una delle più importanti è senz’altro SKY, che è stato uno dei primi pionieri e dei massimi sostenitori dello studio, dello sviluppo e dell’evoluzione in questo campo.

 

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi